Valdevarri

Valdevarri è un paesino speciale, qui la strada asfaltata è arrivata meno di 10 anni fa. Si vive ancora un’aria di luogo fuori dal tempo. Al fontanile incontriamo questa bella signora:

Al fontanile di Valdevarri
Al fontanile di Valdevarri

Ci racconta di quando non c’era la strada, andavano negli altri paesi a piedi… lei lava la biancheria nel fontanile da 40 anni, dice. E aggiunge tutta sorridente: “Prima o poi mi comprerò una lavatrice!”, ma non sembra avere fretta…

Donna di Valdevarri
Donna di Valdevarri
Annunci

Il castello di San Donato

La struttura si erge a 1171 metri sopra il livello del mare e si presenta oggi difficilmente leggibile a causa degli interventi moderni e del processo di rimboschimento. Ma il luogo è molto suggestivo. Nella Marsica furono costruite una grande quantità di strutture fortificate tra X e XI secolo. La maggior parte furono il frutto dell’opera dei conti dei Marsi. Questa famiglia comitale d’origine transalpina giunse in Italia al seguito del re Ugo di Provenza e salirono al potere grazie a Berardo I divenuto conte a metà del X secolo.

Continua a leggere “Il castello di San Donato”

Il brigantaggio

 

Berardo Vila
Il leggendario brigante del Cicolano Berardo Viola

Gli anni posteriori al 1860 furono molto travagliati per il territorio del Cicolano. La conquista del regno di Napoli da parte dei Savoia dette origine ad una reazione fra chi, ancora nostalgico verso il vecchio regno, rimase fedele al re Francesco II di Borbone e chi, per motivi di interesse verso lo Stato Pontificio, tentò di rimettere sul trono il vecchio re consapevole di essere il prossimo obiettivo di conquista piemontese. La reazione inizialmente politica e militare ebbe culmine nel fenomeno del brigantaggio che fu favorito soprattutto nelle nostre contrade dal territorio montagnoso e poco accessibile e dalla posizione geografica quale zona di confine con l’ancora non annesso Stato Pontificio. Continua a leggere “Il brigantaggio”